CAMPIONARIO  

Consiste in un insieme di beni che hanno il solo scopo di dimostrare le qualità e le caratteristiche degli articoli prodotti da una ditta e facilitarne la vendita.
Nulla è previsto per il trasporto del campionario, di cataloghi o dépliants; si ritiene sufficiente l'emissione del Ddt con le opportune precisazioni. Non va fatturato salvo che venga pagato, anche in parte, dall'agente o dal cliente o ceduto agli stessi.
E' consigliabile la tenuta di un registro su cui annotare gli scarichi dei campionari.
Non costituiscono cessione imponibile ai sensi dell'art. 2.3 lett. d, Dpr 633, ed è ammessa la detrazione dell'Iva pagata al momento dell'acquisto (art. 19.3 lett. c, Dpr 633).
Valutare se costituiscono costi ad utilizzazione pluriennale o pubblicità


Copyright © 2005. By Rag. Natalino Melchionna - Via G.B.Vico 83046 Lacedonia (AV) - Tel. - Fax 0827/ 84339 info@studiomelchionna.it