DECORRENZA DELLA VARIAZIONE DELLA SEDE

Imposte dirette e ritenute – La variazione del domicilio fiscale ha effetto dal 60° giorno successivo all’atto (art. 58.6/600).Non è più necessario provvedere ad alcun adempimento.
Registro imprese - La variazione va depositata a cura del Notaio entro 30 giorni dalla data dell’atto (art. 2436 1° comma).
Iva - Art. 35.3 - La variazione del domicilio fiscale ha effetto dal 60° giorno successivo alla data in cui si è verificata. La variazione Iva va presentata entro 30 giorni dall'atto notarile. La partita Iva rimane invariata.


Copyright © 2005. By Rag. Natalino Melchionna - Via G.B.Vico 83046 Lacedonia (AV) - Tel. - Fax 0827/ 84339 info@studiomelchionna.it