PERMUTA

La permuta è un contratto che ha per oggetto il reciproco trasferimento della proprietà delle cose, o di altri diritti, da un contraente da un altro (art. 1552 c.c.).
Come la vendita, la permuta non ha necessariamente effetti reali, ma può avere efficacia meramente obbligatoria, ipotesi che si verifica quando l'effetto traslativo non è immediato e conseguente al semplice consenso delle parti, ma è differito e fatto dipendere da ulteriori eventi.
In particolare nel settore edilizio, dove tale negozio giuridico risulta più diffuso, spesso l'imprenditore edile preferisce permutare l'area da edificare con appartamenti ancora da realizzare evitando così di ricorrere a finanziamenti esterni; trattasi di permuta di un bene presente (terreno) contro un bene futuro (appartamenti da costruire).
Ai fini fiscali è necessario distinguere le permute vere e proprie dagli atti che generano due distinte operazioni di vendita in quanto differenti sono le conseguenze.
Imposte dirette - Per l'impresa edile, il costo del terreno andrà annotato in contabilità al trasferimento dello stesso, il ricavo degli appartamenti in permuta andrà registrato nel momento in cui gli appartamenti permutati vengono a giuridica esistenza (abitabilità).
Imposta di registro - Per il privato che cede il terreno in cambio di appartamenti (con o senza conguaglio) il momento impositivo per Imposta di registro e Imposte ipocatastali coincide con l'atto di cessione.
Iva - L’art. 13/633 precisa che nelle permute la base imponibile è costituita dal valore normale dei beni e dei servizi che formano oggetto di ciascuna operazione. Se è previsto il pagamento di un conguaglio si ricade nell’ipotesi di doppia vendita.
R.M. 8.6.89 n. 460210: Per l'impresa che si obbliga a cedere in cambio gli "appartamenti futuri" il momento impositivo coincide con il momento della cessione del terreno in quanto questo costituisce il pagamento degli appartamenti stessi.
Se il prezzo concordato è inferiore al valore normale l’Iva e /o l’imposta di registro devono essere calcolate sul valore normale.

Permuta di servizi - Nella permuta di servizi l’esecuzione di una delle due prestazioni determina il momento impositivo per entrambe. Vedi anche Norma di comportamento n. 150.

 


Copyright © 2005. By Rag. Natalino Melchionna - Via G.B.Vico 83046 Lacedonia (AV) - Tel. - Fax 0827/ 84339 info@studiomelchionna.it